La Provincia di Biella > Cronaca > Trovata un’officina completamente abusiva
Cronaca Circondario -

Trovata un’officina completamente abusiva

Lavorava da circa un anno e aveva anche un'altra persona alle sue dipendenze, ma l'officina che aveva messo in piedi in un cortile era completamente abusiva. 

Lavorava da circa un anno e aveva anche un’altra persona alle sue dipendenze, ma l’officina che aveva messo in piedi in un cortile era completamente abusiva. 

Lavorava da circa un anno e aveva anche un’altra persona alle sue dipendenze, ma l’officina che aveva messo in piedi a Vigliano Biellese, in un cortile, era completamente abusiva. Almeno stando a quanto ricostruito dalle forze dell’ordine fino a questo momento.

Nei guai è finito un uomo di 55 anni, al quale viene ora contestato l’esercizio abusivo della professione. I carabinieri dell’ispettorato del lavoro, insieme a quelli della stazione di Vigliano e alla polizia locale, hanno scoperto l’esistenza dell’officina nei giorni scorsi, dopo aver ricevuto alcune segnalazioni.

All’interno del deposito sono state trovate ben sette auto, alcune delle quali di valore e di grossa cilindrata (una appartenente ad un imprenditore locale). Oltre alle vetture, in attesa di essere riparata c’era anche una barca.

Il meccanico dovrà inoltre rispondere della presenza di un omo di 43 anni, che, secondo la ricostruzione dei militari, avrebbe lavorato in nero per lui.

Articolo precedente
Articolo precedente