La Provincia di Biella > Cronaca > Tre lavoratori su tre in nero, nei guai un’azienda biellese
Cronaca Cossatese -

Tre lavoratori su tre in nero, nei guai un’azienda biellese

Tre lavoratori, tutti in nero. E' quanto scoperto dai carabinieri dell'Ispettorato del lavoro di Biella durante un controllo in un'azienda agricola del Cossatese.

Tre lavoratori, tutti in nero. E’ quanto scoperto dai carabinieri dell’Ispettorato del lavoro di Biella durante un controllo in un’azienda agricola del Cossatese.

Tre lavoratori, tutti in nero. E’ quanto scoperto dai carabinieri dell’Ispettorato del lavoro di Biella durante un controllo in un’azienda agricola del Cossatese.

Insieme ai militari della stazione di Mottalciata, hanno eseguito l’accertamento nell’ambito di un piano nazionale di verifiche avviato in seguito a una serie di infortuni sul lavoro. L’impresa in questione impiegava tre lavoratori, in particolare nei frutteti, ma nessuno di loro aveva un contratto regolare.

Ai titolari dell’azienda è stata contestata l’immediata sospensione dell’attività (per ripartire entro oggi, dovranno versare 2mila euro). In totale però, la sanzione nei loro confronti potrebbe arrivare a sfiorare i 20mila euro.

Articolo precedente
Articolo precedente