La Provincia di Biella > Cronaca > Tre cinesi rubano germogli di bambù in una villa
Cronaca Circondario -

Tre cinesi rubano germogli di bambù in una villa

Chi abita in una villa spesso vive con il timore di finire nel mirino dei ladri. Difficilmente, però, può immaginare  che a far gola non siano oro, denaro e gioielli, ma... germogli di bambù.

Chi abita in una villa spesso vive con il timore di finire nel mirino dei ladri. Difficilmente, però, può immaginare  che a far gola non siano oro, denaro e gioielli, ma… germogli di bambù.

Chi abita in una villa spesso vive con il timore di finire nel mirino dei ladri. Difficilmente, però, può immaginare  che a far gola non siano oro, denaro e gioielli, ma… germogli di bambù.

E’ quanto successo ieri in un’abitazione di Vigliano Biellese, dove tre persone di nazionalità cinese sono state sorprese ad asportare germogli. A notarli è stato il custode, che ha immediatamente avvisato il proprietario.

Subito dopo sono stati contattati anche i carabinieri, ai quali l’uomo ha spiegato i fatti. Il 46enne stava facendo un giro di controllo nella villa, verso mezzogiorno, quando ha sorpreso tre persone intente ad asportare le piantine.

Articolo precedente
Articolo precedente