La Provincia di Biella > Cronaca > Travolto dal torrente, l’autopsia per stabilire la verità
Cronaca Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Travolto dal torrente, l’autopsia per stabilire la verità

In un primo momento era stato dato l'ok per i funerali, poi la magistratura ha cambiato idea e chiesto che venisse effettuata l'autopsia sul corpo del giovane Derik Di Sannio, travolto dal Cervo e ritrovato senza vita al secondo giorno di ricerche.

In un primo momento era stato dato l’ok per i funerali, poi la magistratura ha cambiato idea e chiesto che venisse effettuata l’autopsia sul corpo del giovane Derik Di Sannio, travolto dal Cervo e ritrovato senza vita al secondo giorno di ricerche.

In un primo momento era stato dato l’ok per i funerali, poi la magistratura ha cambiato idea e chiesto che venisse effettuata l’autopsia sul corpo del giovane Derik Di Sannio, travolto dal Cervo e ritrovato senza vita al secondo giorno di ricerche.

L’esito dell’accertamento si conoscerà solo nei prossimi giorni, ma al momento l’ipotesi dell’annegamento (il 29enne Derik era accampato a Quittengo, vicino alle rive del torrente, quando probabilmente è stato colto di sorpresa dal temporale e dalla piena) resta la più accreditata.

Articolo precedente
Articolo precedente