La Provincia di Biella > Cronaca > Tragedia sfiorata ai giardini Zumaglini
Cronaca Biella -

Tragedia sfiorata ai giardini Zumaglini

Un grande ippocastano è caduto a pochi metri da un asilo nido

Un grande ippocastano è caduto a pochi metri da un asilo nido

Tragedia sfiorata questa mattina a Biella. Un grande albero è caduto a ridosso di un asilo nido. L'episodio si è verificato ai giardini Zumaglini. L'albero, un ippocastano piantato negli anni '70, è inspiegabilmente caduto al suolo, lambendo un edificio. Un metro più in là e sarebbe rovinato sul tetto del "Campanellino", un asilo convenzionato con il Comune di Biella. Per fortuna, in quel momento non passava nessuno. Diversamente, sarebbe stata una tragedia.

I vigili urbani hanno subito transennato l'area. L'albero verrà rimosso nel pomeriggio.

«E' un fatto inspiegabile – spiega un tecnico comunale -, però ogni tanto accade. Tutti le piante dei giardini Zumaglini sono costantemente monitorate. Questo ippocastano era sanissimo. Le radici hanno ceduto di colpo, non so che cosa dire».

Articolo precedente
Articolo precedente