La Provincia di Biella > Cronaca > Tonnellate di rifiuti dietro a un capannone
Cronaca Basso Biellese -

Tonnellate di rifiuti dietro a un capannone

Questa mattina l'intervento di carabinieri, vigili del fuoco e Arpa.

Tonnellate di rifiuti accumulate in quella che ormai sembrava essere una vera e propria discarica abusiva.

Questa mattina i carabinieri hanno sequestrato un’area nel comune di Cerrione, nelle vicinanze dell’aeroporto, in via Monte Mucrone, dove nei giorni scorsi era stata segnalata la presenza di un vero e proprio deposito di immondizia a cielo aperto. Ricevuta la segnalazione, il sindaco Anna Maria Zerbola aveva immediatamente allertato le forze dell’ordine.

Sul posto, oltre ai militari di Salussola, sono intervenuti i tecnici dell’Arpa e i vigili del fuoco. I rifiuti erano stati accumulati sia nell’edificio che nell’area retrostante. Ora si lavora per scoprire la provenienza del materiale.

(Foto di repertorio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente