La Provincia di Biella > Cronaca > Tentano di “spacciare” soldi falsi in tre posti diversi: gli va sempre male
Cronaca Circondario Cossatese Valle Cervo -

Tentano di “spacciare” soldi falsi in tre posti diversi: gli va sempre male

A furia di "provarci" senza successo, sono stati scoperti e denunciati.

A furia di “provarci” senza successo, sono stati scoperti e denunciati.

A furia di “provarci” senza successo, sono stati scoperti e denunciati.

Due uomini hanno tentato di spacciare una banconota falsa da 50 euro in ben tre posti differenti: in un bar di Gaglianico, in un negozio di Andorno e a Valdengo. In tutti e tre i casi gli è andata male e i titolari hanno avvisato il 112. Protagonisti due torinesi, uno di 36 l’altro di 40 anni, che alla fine sono stati rintracciati dai carabinieri. Non avevano più banconote contraffatte (probabilmente se ne erano già liberati), ma le immagini delle telecamere di uno degli esercizi commerciali “visitati” sono state sufficienti per far scattare nei loro confronti la denuncia per tentata spendita di banconote contraffatte in concorso. 

Articolo precedente
Articolo precedente