La Provincia di Biella > Cronaca > Tenta il suicidio sotto un treno: salvata dal macchinista
Cronaca Fuori provincia -

Tenta il suicidio sotto un treno: salvata dal macchinista

Tragedia sfiorata.

Tenta il suicidio sotto il treno alla stazione di Lanzo, nel Torinese, salva grazie alla prontezza del macchinista. Come scrive ilcanavese.it

Tenta il suicidio sotto il treno

Gesto disperato di una donna di 55 anni nel primo pomeriggio di venerdì 5 ottobre intorno alle 13. Il fatto è avvenuto in prossimità della stazione di Lanzo.

 Salvata dal macchinista

Il treno stava giungendo in stazione, proveniendo da Germagnano quando il macchinista si è accorto della donna seduta sui binari. L’uomo ha provato più volte a suonare il segnale acustico affinchè la donna si spostasse ma i suoi tentativi non hanno riscosso successo. A quel punto il macchinista ha tirato tutti i freni del convoglio riuscendo fortunatamente a fermarlo prima che potesse investire la donna.

Donna illesa

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i sanitari del 118 che hanno accompagnato la 55enne in ospedale a Ciriè per accertamenti. La linea ferroviaria Torino-Ceres è stata interrotta temporaneamente tra Lanzo e Mathi fino alle 14.20.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente