La Provincia di Biella > Cronaca > Tasso alcolico da record per l’uomo che guidava un’auto con le gomme a terra
Cronaca Biella -

Tasso alcolico da record per l’uomo che guidava un’auto con le gomme a terra

Non solo era ubriaco, ma aveva anche un tasso alcolemico da record l'uomo che l'altra sera è stato segnalato mentre viaggiava a bordo di un'auto con due ruote completamente a terra.

Non solo era ubriaco, ma aveva anche un tasso alcolemico da record l’uomo che l’altra sera è stato segnalato mentre viaggiava a bordo di un’auto con due ruote completamente a terra.

Non solo era ubriaco, ma aveva anche un tasso alcolemico da record l’uomo che l’altra sera è stato segnalato mentre viaggiava in via Abruzzi, a Biella, a bordo di un’auto con due ruote completamente a terra.

Probabilmente stava tornando a casa come se niente fosse dopo un incidente (la fiancata destra della vettura era danneggiata), ma la dinamica di quanto successo è ancora da accertare.

La sua presenza, però, non è passata inosservata. Qualcuno, dopo averlo notato, ha infatti chiamato il 112.

I militari dell’arma hanno raggiunto la zona e trovato l’auto descritta, una Toyota Yaris. Il conducente, un uomo di 39 anni, era evidentemente ubriaco.  La prima impressione è stata confermata dall’etilometro: 2,96 grammi di alcol per litro di sangue. L’uomo è stato quindi denunciato per guida in stato d’ebbrezza e l’auto è stata sequestrata al fine della confisca.

Articolo precedente
Articolo precedente