La Provincia di Biella > Cronaca > Sta per uccidersi, i carabinieri gli salvano la vita
Cronaca Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Fuori provincia Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Sta per uccidersi, i carabinieri gli salvano la vita

Si era allontanato con l'intenzione di farla finita, ma la rete di ricerca ha funzionato alla perfezione e le forze dell'ordine sono riusciti a trovarlo prima che riuscisse a portare a compimento i suoi propositi anticonservativi.

Si era allontanato con l’intenzione di farla finita, ma la rete di ricerca ha funzionato alla perfezione e le forze dell’ordine sono riusciti a trovarlo prima che riuscisse a portare a compimento i suoi propositi anticonservativi.

Si era allontanato con l’intenzione di farla finita, ma la rete di ricerca ha funzionato alla perfezione e le forze dell’ordine sono riusciti a trovarlo prima che riuscisse a portare a compimento i suoi propositi anticonservativi.

Quando è stato trovato, il pensionato biellese era già chiuso nella propria auto, ancora pochi minuti e sarebbe stato troppo tardi.

Tutto ha avuto inizio ieri mattina, quando i familiari dell’uomo hanno allertato i carabinieri. Immediatamente si è messa in moto l’ormai collaudato sistema per la ricerca delle persone scomparse, con la Prefettura che coordina forze dell’ordine, vigili del fuoco, 118, Soccorso Alpino, Protezione civile e Aib.

Poco dopo la segnalazione, fortunatamente, qualcuno ha notato un’auto sospetta in un bosco biellese e lo ha riferito al 112. Immediatamente i carabinieri sono intervenuti sul posto e hanno trovato il pensionato chiuso all’interno della vettura, aveva già messo in pratica i propri propositi, grazie alla collaborazione tra cittadini e soccorritori la tragedia è stata evitata.

Articolo precedente
Articolo precedente