La Provincia di Biella > Cronaca > Spinge la madre a terra per evitare che l’auto la investa
Cronaca Cossatese -

Spinge la madre a terra per evitare che l’auto la investa

Quando ha capito che l'auto rischiava di travolgerle, ha spinto la madre per terra. E' successo ieri a Valdengo, dove una donna di 32 anni è riuscita a salvare la mamma, ma è stata urtata dallo specchietto di una vettura.

Quando ha capito che l’auto rischiava di travolgerle, ha spinto la madre per terra. E’ successo ieri a Valdengo, dove una donna di 32 anni è riuscita a salvare la mamma, ma è stata urtata dallo specchietto di una vettura.

Quando ha capito che l’auto rischiava di travolgerle, ha spinto la madre per terra.

E’ successo ieri a Valdengo, dove una donna di 32 anni è riuscita a salvare la mamma, ma è stata urtata dallo specchietto di una vettura.

L’incidente si è verificato verso le 13. Un automobilista di 20 anni, a suo dire per evitare di scontrarsi con un fuoristrada, ha spinto la propria Citroen C3 sul margine destro della corsia. Accorgendosi dell’arrivo dell’auto, la donna che si trovava a bordo strada ha avuto la prontezza di riflessi di buttare la madre 65enne a terra per evitare che venisse colpita. A lei, invece, è andata un po’ peggio: lo specchietto del veicolo le ha infatti colpito la schiena. Fortunatamente se l’è cavata con qualche escoriazione, mentre la pensionata ha accusato alcuni leggeri dolori.

Entrambe sono state accompagnate all’ospedale per maggiori accertamenti.

Articolo precedente
Articolo precedente