La Provincia di Biella > Cronaca > Spende 5mila euro per un escavatore, ma è una truffa
Cronaca Cossatese -

Spende 5mila euro per un escavatore, ma è una truffa

Acquistare on line spesso è davvero conveniente. Non sempre però: può capitare che alcuni siti di inserzioni nascondano in realtà delle vere e proprie truffe.

Acquistare on line spesso è davvero conveniente. Non sempre però: può capitare che alcuni siti di inserzioni nascondano in realtà delle vere e proprie truffe.

Acquistare on line spesso è davvero conveniente. Non sempre però: può capitare che alcuni siti di inserzioni nascondano in realtà delle vere e proprie truffe.

Lo sa bene  un imprenditore edile  di 52 anni residente a Cossato che, dopo aver risposto ad un annuncio sul popolarissimo sito subito.it, ha acquistato un mini escavatore da un 23enne residente a Reggio Calabria.

Una volta raggiunto l’accordo in merito al prezzo del macchinario edile, ha versato 5mila euro sul suo conto corrente.

Peccato che l’escavatore non gli sia mai stato consegnato. Non solo: il venditore, oltre a rendersi irreperibile, ha anche fornito all’acquirente false generalità, in modo che non lo potesse più contattare. E’ stato grazie al lavoro dei Carabinieri che il truffatore alla fine è stato scoperto e denunciato alla competente autorità giudiziaria.

Articolo precedente
Articolo precedente