La Provincia di Biella > Cronaca > Spacciatore ventenne denunciato dalla polizia
Cronaca Biella -

Spacciatore ventenne denunciato dalla polizia

Nei guai un altro biellese

Spacciatore ventenne denunciato dalla polizia.

Fermato a bordo della sua auto

Ancora un giovane biellese nei guai per l’erba. Ha vent’anni l’ultimo ragazzo trovato in possesso di marijuana. Il ragazzo è stato fermato dalla polizia per un normale controllo, mentre viaggiava al volante di un’auto. Erano le 11 di mercoledì mattina. Gli agenti hanno notato un particolare contenitore nel vano portaoggetti di una delle portiere. All’interno del barattolo, trasparete, era infatti visibile un involucro di cellophane. I sospetti dei poliziotti si sono subito dimostrati giustificati: nel cellophane c’era della marijuana.

A quel punto è scattata una prima perquisizione personale, che ha dato esito negativo. Poi il controllo è stato esteso all’abitazione del ragazzo, a Vigliano Biellese. Qui la polizia ha trovato altro stupefacente nascosto in garage, in un armadio, nel cassetto del comodino (solo residui) e sotto la sella dello scooter. Nel box auto è stato recuperato anche un bilancino di precisione. Complessivamente sono stati sequestrati quasi 10 grammi di marijuana, oltre a un paio di grammi di rametti secchi contenuti in una bustina.

Il ventenne è stato denunciato all’autorità giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente