La Provincia di Biella > Cronaca > “Sono stato aggredito”. E chiede aiuto alla guardia medica
Cronaca Biella Circondario Cossatese -

“Sono stato aggredito”. E chiede aiuto alla guardia medica

I carabinieri indagano sui motivi che hanno innescato la violenza.

I carabinieri indagano sui motivi che hanno innescato la violenza.

«Aiuto, sono stato aggredito». Era su questi toni il grido di soccorso di un 35enne di origine marocchina che l’altra notte si è recato dalla guardia medica di Trivero per farsi curare e chiedere aiuto.

L’uomo ha spiegato di essere stato aggredito poco prima da un connazionale che lo aveva minacciato e colpito. Adesso il 35enne aveva paura a tornare a casa da solo. Della vicenda sono stati allertati anche i carabinieri che, una volta giunti sul posto, hanno rintracciato l’aggressore: un marocchino di 32 anni.

Non è dato sapere i motivi della discussione, di certo c’è solo che si conoscevano. Il 35enne è comunque stato riaccompagnato a casa e il 32enne in caserma per accertamenti.

Articolo precedente
Articolo precedente