La Provincia di Biella > Cronaca > Sigaretta cade dal davanzale e provoca un incendio
Cronaca Biella -

Sigaretta cade dal davanzale e provoca un incendio

Una semplice disattenzione ha rischiato di provocare danni seri in un palazzo di Chiavazza.

Una semplice disattenzione ha rischiato di provocare danni seri in un palazzo di Chiavazza.

Una semplice disattenzione ha rischiato di provocare danni seri in un palazzo di Chiavazza.

Una donna ha lasciato una sigaretta accesa nel posacenere che si trovava sul davanzale della finestra del bagno, al quarto piano di un condominio di edilizia popolare. Forse a causa di un colpo di vento, il mozzicone è caduto sul terrazzo situato al piano inferiore. Episodi all’ordine del giorno, che normalmente non determinano alcuna conseguenza di rilievo. Non questa volta, però.

La sigaretta è infatti andata a finire su un bidone dell’immondizia, che ha preso fuoco poco dopo. Le fiamme hanno annerito il muro e danneggiato la tettoia del terrazzo di un uomo di 28 anni. A impedire danni peggiori è stata una persona residente in un palazzo vicino, che ha notato l’incendio ed ha immediatamente chiamato i vigili del fuoco.

Articolo precedente
Articolo precedente