La Provincia di Biella > Cronaca > Si fingono venditori di scope e le rubano tutti i gioielli
Cronaca Circondario -

Si fingono venditori di scope e le rubano tutti i gioielli

Questa volta i truffatori non si sono spacciati per impiegati o addetti di qualche società, ma si sono presentati come venditori porta a porta di scope.

Questa volta i truffatori non si sono spacciati per impiegati o addetti di qualche società, ma si sono presentati come venditori porta a porta di scope.

Questa volta i truffatori non si sono spacciati per impiegati o addetti di qualche società, ma si sono presentati come venditori porta a porta di scope. E sono riusciti a derubare una pensionata dei gioielli di famiglia e del denaro contante che possedeva. E’ successo ieri mattina a Vigliano Biellese. Entrambi vestiti di scuro, hanno bussato alla porta di una donna di 64 anni. Avevano tra le mani dei depliant e hanno affermato di essere venditori di scope porta a porta.

L’hanno riempita di parole, poi uno di loro le ha chiesto di poter usare il bagno di casa sua. La donna li ha così fatti entrare. Il truffatore, invece di recarsi alla toilette, si è intrufolato nella sua camera da letto, ha afferrato soldi e gioielli, poi ha avvertito il complice e sono fuggiti.

Ulteriori dettagli in edicola domani sulla Nuova Provincia di Biella.

Articolo precedente
Articolo precedente