La Provincia di Biella > Cronaca > Sfrattato e senza lavoro, va a chiedere soldi porta a porta
Cronaca Biella -

Sfrattato e senza lavoro, va a chiedere soldi porta a porta

Di venditori porta a porta o di veri e propri truffatori si sente parlare spesso, meno frequente è sentirsi suonare il citofono di casa e poi trovarsi davanti un mendicante.

Di venditori porta a porta o di veri e propri truffatori si sente parlare spesso, meno frequente è sentirsi suonare il citofono di casa e poi trovarsi davanti un mendicante.

Di venditori porta a porta o di veri e propri truffatori si sente parlare spesso, meno frequente è sentirsi suonare il citofono di casa e poi trovarsi davanti un mendicante.

E’ successo l’altro giorno a Biella. Alla fine alcuni residenti hanno chiamato i carabinieri, che hanno bloccato l’uomo, un 39enne di origine nigeriana, e lo hanno identificato.

“Non ho un lavoro – ha spiegato – e sono stato sfrattato di casa. Ho solo bisogno di qualche monetina”.

Articolo precedente
Articolo precedente