La Provincia di Biella > Cronaca > Sempre più ricca la collezione di denunce di Riccardo M.
Cronaca Biella Circondario -

Sempre più ricca la collezione di denunce di Riccardo M.

Puntuale come un orologio svizzero è scattata la denuncia nei confronti di Riccardo M., personaggio ormai noto per i piccoli furti e le intemperanze quasi quotidiane, che mercoledì ha creato problemi alla titolare del bar della stazione San Paolo e ad alcuni avventori.

Puntuale come un orologio svizzero è scattata la denuncia nei confronti di Riccardo M., personaggio ormai noto per i piccoli furti e le intemperanze quasi quotidiane, che mercoledì ha creato problemi alla titolare del bar della stazione San Paolo e ad alcuni avventori.

Puntuale come un orologio svizzero è scattata la denuncia nei confronti di Riccardo M., personaggio ormai noto per i piccoli furti e le intemperanze quasi quotidiane, che mercoledì ha creato problemi alla titolare del bar della stazione San Paolo e ad alcuni avventori.

Insieme a lui c’erano altre due persone, ma le conseguenze più gravi sono state per Riccardo. L’uomo è infatti sottoposto alle prescrizioni relative al regime di sorveglianza speciale, prescrizioni ovviamente disattese nel momento in cui si è presentato a disturbare all’esterno del locale.

Per lui si tratta dell’ennesima denuncia. Negli ultimi mesi ha più volte fatto notizia per i suoi comportamenti, spesso dettati dai bicchieri di troppo.

Articolo precedente
Articolo precedente