La Provincia di Biella > Cronaca > Selvaggina sequestrata e sanzioni per quattro cacciatori
Cronaca Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Fuori provincia Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Selvaggina sequestrata e sanzioni per quattro cacciatori

Nel passato week end anche il nostro territorio provinciale è stato oggetto di un’intensa campagna di verifiche sulla caccia in pianura.

Nel passato week end anche il nostro territorio provinciale è stato oggetto di un’intensa campagna di verifiche sulla caccia in pianura.

Nel passato week end anche il nostro territorio provinciale è stato oggetto di un’intensa campagna di verifiche sulla caccia in pianura.

Sono stati controllati una decina di cacciatori. A conclusione dell’attività, sono stati sequestrati complessivamente undici capi di selvaggina ed elevate quattro sanzioni amministrative, ciascuna di 154 euro, per un valore totale di 616 euro.  Tre sanzioni sono state contestate nel comune di Formigliana, ne Vercellese, ed una in quello di Brusnengo. In tutti i casi è stata contestata la mancata annotazione sul tesserino venatorio dei capi abbattuti. Le sanzioni sono state elevate contro due cacciatori della provincia di Bergamo e due bresciani.

Sono invece stati sequestrati tre esemplari di beccaccino, sette esemplari di tordo bottaccio ed un esemplare di tordo sassello, tutta avifauna migratoria di passo, cacciata in giornata dalle persone sanzionate.

Nelle due giornate, hanno operato 20 unità del Comando Provinciale di Biella e di Vercelli del Corpo forestale dello Stato. L’attività è stata svolta da unita dei due Comandi provinciali in coordinamento, con uno specifico impegno sul territorio di confine tra le due province.

I controlli sono stati indirizzati prevalentemente sull’attività venatoria su avifauna migratoria in area di pianura. E’ stata registrata un’incidenza di violazioni rilevante, seppur con illeciti soltanto di natura amministrativa. Per questa ragione, le attività di controllo verranno ulteriormente potenziate.

Articolo precedente
Articolo precedente