La Provincia di Biella > Cronaca > Scoperto centro massaggi a luci rosse
Cronaca Fuori provincia -

Scoperto centro massaggi a luci rosse

Una cinese di 39 anni è stata arrestata in flagranza di reato per sfruttamento mentre incassava 100 euro da un cliente.

Scoperto centro massaggi a luci rosse

Arrestata una donna

La moglie di un pensionato si è insospettita delle continue spese al centro massaggi da parte del marito e ha contattato i carabinieri.  In questo modo, con una serie di indagini partite sulla base anche di altre segnalazioni, le forze dell’ordine hanno scoperto un centro massaggi a luci rosse nel Milanese. L’attività era attiva a San Donato Milanese.

Identificati alcuni clienti

Una cinese di 39 anni è stata arrestata in flagranza di reato per sfruttamento mentre incassava 100 euro da un cliente. Un’altra donna è stata denunciata in quanto proprietaria del negozio e sono stati identificati alcuni clienti e altre ragazze cinesi.

Un Commento

  • Mgpiantino ha detto:

    Bastava munirsi dei sacchetti a retina lavabili e riutilizzabili come in Svizzera., il tempo per adeguarsi c` era solo che è.più comodo far pagare al consumatore che dovrebbe avere diritto di scegliere senza trovarsi di fronte a una imposizione suo malgrado.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente