La Provincia di Biella > Cronaca > Scoperto a rubare in una casa, arrestato dalla polizia
Cronaca Biella -

Scoperto a rubare in una casa, arrestato dalla polizia

Forse sperava di racimolare qualche euro commettendo un furto in un'abitazione, ma gli è andata male: è stato scoperto e arrestato dalla polizia.

Forse sperava di racimolare qualche euro commettendo un furto in un’abitazione, ma gli è andata male: è stato scoperto e arrestato dalla polizia.

Forse sperava di racimolare qualche euro commettendo un furto in un’abitazione, ma gli è andata male: è stato scoperto e arrestato dalla polizia.

In manette è finito B. G., 34enne di Biella, colto in flagranza di reato mentre rubava in una casa di Chiavazza.

Oltre ad arrestare l’uomo, pregiudicato anche per reati contro il patrimonio, gli agenti hanno anche rintracciato e denunciato per concorso in furto aggravato i suoi due complici.

Il proprietario dell’abitazione ha successivamente riferito ai poliziotti di aver già subito dei furti in passato, ma di non essersi mai rivolto alle forze dell’ordine per sporgere denuncia.

Articolo precedente
Articolo precedente