La Provincia di Biella > Cronaca > Scompare un altro simbolo del commercio biellese
Cronaca Biella -

Scompare un altro simbolo del commercio biellese

 

Il quartiere Riva, e non solo, ha perso un altro negoziante storico, un vero simbolo del commercio biellese. Si tratta di Romildo Boscono, che per un’intera vita ha gestito con successo e grande entusiasmo la merceria dell’antico borgo situata nella parte finale di via Italia, oggi trasformata in attività gastronomica.

I funerali si sono svolti lo scorso sabato mattina nella chiesa parrocchiale di San Cassiano e la salma dello stimato commerciante è stata tumulata nel cimitero di Pollone. Boscono aveva 91 anni e ha lasciato nel dolore la moglie, Anna Maria Ribaldone, con la quale ha condiviso tutta la vita, non solamente professionale.

 

Sono moltissime le persone che hanno avuto la fortuna di conoscere Romildo e che lo ricordano con grande stima e affetto.

 

Articolo precedente
Articolo precedente