La Provincia di Biella > Cronaca > Scazzottata al Bar Stella
Cronaca Biella Circondario -

Scazzottata al Bar Stella

Rissa tra due extracomunitari ieri pomeriggio all'interno del Bar Stella di Biella. Erano circa le 18, quando nel locale all'incrocio tra via Pietro Micca e via Amendola è entrato un venditore ambulante di orgine africana, che con modi estremamente gentili ha mostrato la propria merce agli avventori presenti al bancone.

Rissa tra due extracomunitari ieri pomeriggio all’interno del Bar Stella di Biella.

Erano circa le 18, quando nel locale all’incrocio tra via Pietro Micca e via Amendola è entrato un venditore ambulante di orgine africana, che con modi estremamente gentili ha mostrato la propria merce agli avventori presenti al bancone.

Pugni e spintoni tra due extracomunitari ieri pomeriggio all’interno del Bar Stella di Biella.

Erano circa le 18, quando nel locale all’incrocio tra via Pietro Micca e via Amendola è entrato un venditore ambulante di orgine africana, che con modi estremamente gentili ha mostrato la propria merce agli avventori presenti al bancone. Successivamente si è spostato nella saletta adiacente, dove erano seduti tre extracomunitari di origine marocchina.

A questo punto, pare che uno dei tre clienti del bar abbia preso una delle radioline che il venditore ambulante stava mostrando agli altri due e che poi abbia però prontamente negato di averla presa. Sembrerebbe poi essersi spostato nel bagno del locale, probabilmente per nascondere lo stesso apparecchio, e che una volta tornato nella saletta abbia cercato di allontanare in malo modo il venditore.

Ne sarebbe dunque nata una colluttazione e pertanto gli altri clienti del bar hanno rischiesto l’intervento della Polizia.

Gli agenti sono subito intervenuti per sedare la rissa e per riportare la calma all’interno del locale. Nessun denunciato, ma il marocchino ha avuto la peggio nello scontro, tanto da dover ricorrere alle cure dei sanitari del 118.

Intanto, la radiolina oggetto del contendere è stata ritrovato da uno dei due poliziotti proprio nel bagno…

Articolo precedente
Articolo precedente