La Provincia di Biella > Cronaca > Scambiato per ladro a causa di una giacca… comprata due anni prima
Cronaca Circondario -

Scambiato per ladro a causa di una giacca… comprata due anni prima

Quando ha superato le casse, è scattato all'improvviso l'allarme antitaccheggio. Nessun dubbio: quell'uomo si stava allontanando con della merce non pagata. E invece c'era un'altra spiegazione...

Quando ha superato le casse, è scattato all’improvviso l’allarme antitaccheggio. Nessun dubbio: quell’uomo si stava allontanando con della merce non pagata. E invece c’era un’altra spiegazione…

Quando ha superato le casse, è scattato all’improvviso l’allarme antitaccheggio. Nessun dubbio: quell’uomo si stava allontanando con della merce non pagata. E’ successo ieri al centro commerciale Bennet di Vigliano Biellese, dove un uomo di 61 anni residente in paese è stato fermato dal personale della vigilanza in quanto sospettato di aver rubato qualcuno dei prodotti in vendita. Sul posto, per verificare se effettivamente il cliente si fosse macchiato di furto, sono intervenuti anche i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Biella.

In realtà l’uomo non aveva rubato proprio niente. A far suonare l’allarme era stata la giacca indossata in quel momento che, pur essendo stata acquistata due anni prima, faceva ancora scattare il sistema antitaccheggio.

Articolo precedente
Articolo precedente