La Provincia di Biella > Cronaca > Scambia il figlio per un ladro e chiama i carabinieri
Cronaca Cossatese -

Scambia il figlio per un ladro e chiama i carabinieri

Curioso episodio

Sente dei rumori provenire dal piano superiore della propria abitazione e chiama i carabinieri. Era convinto di avere i ladri in casa l’uomo di Lessona che ieri, verso mezzanotte, ha telefonato al 112 per chiedere aiuto alle forze dell’ordine. In realtà non c’era alcun furto in atto: il figlio era rientrato in casa e lui non se n’era accorto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente