La Provincia di Biella > Cronaca > Rubati 4 chilometri e mezzo di cavi dell’alta tensione
Cronaca Basso Biellese -

Rubati 4 chilometri e mezzo di cavi dell’alta tensione

Hanno fatto tutto in grande, grandissimo stile i ladri che ieri si sono dedicati a razziare un incredibile quantitativo di cavi dell’alta tensione.

Hanno fatto tutto in grande, grandissimo stile i ladri che ieri si sono dedicati a razziare un incredibile quantitativo di cavi dell’alta tensione.

Hanno fatto tutto in grande, grandissimo stile i ladri che ieri si sono dedicati a razziare un incredibile quantitativo di cavi dell’alta tensione. In frazione Brianco, a Dorzano, nella notte di lunedì, sono stati asportati cavi per circa 4 chilometri e mezzo. Un bottino non da tutti i giorni, equivalente a circa tredici quintali di materiale e a parecchie migliaia di euro.

Senza dubbio ad agire è stata quindi una banda di professionisti, nessuno ladro inesperto potrebbe improvvisare un furto del genere, che richiede una preparazione e un’organizzazione perfette, anche solo per riuscire a portar via i cavi rubati. I carabinieri, comunque, hanno già avviato un’accurata indagine e sperano di riuscire a risalire il prima possibile all’identità dei responsabili.

Tutti i dettagli sulla Nuova Provincia di Biella, in edicola oggi a 1,20 euro

Articolo precedente
Articolo precedente