La Provincia di Biella > Cronaca > Rubano 1200 euro spacciandosi per i nuovi vicini
Cronaca Biella -

Rubano 1200 euro spacciandosi per i nuovi vicini

Quando arriva un nuovo vicino spesso gli si offre qualcosa per dare il benvenuto, ma 1200 euro in contanti sono vermaente troppo. E’ quanto due persone sono riuscite a rubare l’altro giorno a due anziani coniugi di Chiavazza

Quando arriva un nuovo vicino spesso gli si offre qualcosa per dare il benvenuto, ma 1200 euro in contanti sono vermaente troppo. E’ quanto due persone sono riuscite a rubare l’altro giorno a due anziani coniugi di Chiavazza

Quando arriva un nuovo vicino spesso gli si offre qualcosa per dare il benvenuto, ma 1200 euro in contanti sono vermaente troppo. E’ quanto due persone sono riuscite a rubare l’altro giorno a due anziani coniugi di Chiavazza, spacciandosi per i nuovi vicini e mettendo a segno una truffa davvero ben congegnata.

Hanno fatto credere loro di volersi presentare alle altre persone residenti nel palazzo e così sono riusciti a entrare in casa. Mentre uno teneva occupate le ignare vittime, l’altra ha frugato dappertutto finché non ha trovato il denaro nascosto nell’appartamento. Presi i soldi, i due truffatori si sono congedati come se niente fosse.

Ulteriori dettagli sulla Nuova Provincia di Biella, in edicola domani a 1,20 euro.

Articolo precedente
Articolo precedente