La Provincia di Biella > Cronaca > Rientra tardi e pretende di cenare: scoppia la lite al centro d’accoglienza
Cronaca Cossatese -

Rientra tardi e pretende di cenare: scoppia la lite al centro d’accoglienza

Spintoni e sputi all'operatore, che ha chiesto l'intervento dei carabinieri.

Rientra tardi e pretende di cenare: scoppia la lite al centro d’accoglienza di Cossato.

Rientra tardi e pretende di cenare

E’ rientrato tardi al centro d’accoglienza di Cossato ma voleva comunque cenare, anche al di fuori dell’orario consentito dal regolamento. Dinnanzi al rifiuto dell’operatore, che più volte ha spiegato le regole della struttura, un nigeriano di 23 anni avrebbe dato in escandescenze, spingendo e sputando in faccia all’addetto.

L’intervento dei carabinieri

Nonostante l’arrivo dei militari, il giovane ha continuato ad insultare l’operatore, finendo anche a litigare con un connazionale 21enne che nel frattempo aveva preso parte alla discussione. I carabinieri hanno riportato la calma all’interno della struttura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente