La Provincia di Biella > Cronaca > Richiedenti asilo si lamentano per la qualità del cibo
Cronaca Biella Circondario -

Richiedenti asilo si lamentano per la qualità del cibo

Violento litigio in un centro di accoglienza di Cavaglià.

Richiedenti asilo si lamentano per la qualità del cibo e alla fine è necessario l’intervento dei carabinieri nel centro di accoglienza di Cavaglià.

Richiedenti asilo si lamentano per la qualità del cibo

Un operatore afghano di 31 anni ha chiamato i carabinieri ieri sera, poco prima delle 20, in seguito al comportamento particolarmente aggressivo di due ospiti, un 25enne della Guinea e un 19enne della Costa d’Avorio, che non gradivano ciò che veniva dato loro da mangiare.

Ora potrebbero essere trasferiti

I militari hanno calmato gli animi e riportato la tranquillità, ma i due ospiti che hanno creato problemi potrebbero ora venire trasferiti in un altro centro di accoglienza.

4 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente