La Provincia di Biella > Cronaca > Riccardo scatenato colleziona nuove denunce
Cronaca Biella Circondario -

Riccardo scatenato colleziona nuove denunce

Disturba, ruba e danneggia: Riccardo M. nella giornata di ieri si è proprio "scatenato". Prima a Vigliano, poi a Biella.

Disturba, ruba e danneggia: Riccardo M. nella giornata di ieri si è proprio “scatenato”. Prima a Vigliano, poi a Biella.

Disturba, ruba e danneggia: Riccardo M. nella giornata di ieri si è proprio “scatenato”. Prima a Vigliano, poi a Biella.

Tanto per cambiare il 52enne senza fissa dimora ha preso di mira il supermercato Lidl di Vigliano. I commessi, come già accaduto altre volte in passato, hanno composto il 112 per segnalare la sua presenza molesta.

Una volta arrivati sul posto, i militari della stazione di candelo hanno scoperto che Riccardo era anche accusato di aver rubato due paia di guanti, due di pantaloni e alimentari per un valore totale di circa 30 euro. La merce è stata restituita e il 54enne è stato denunciato per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

Qualche ora più tardi, verso le 16,30, una nuova segnalazione è arrivata da un locale di via Carlo fecia di Cossato. La titolare sosteneva che l’uomo, ormai noto alle forze dell’ordine per la situazione di disagio in cui vive e le frequenti intemperanze, avesse spaccato la vetrina delle brioches prendendone una e poi si fosse allontanato senza pagare.

Anche in questo caso sono dovuti intervenire i carabinieri. Così, alla sfilza di contestazioni mosse nei confronti di Riccardo, ora si aggiungeranno anche quelle di insolvenza fraudolenta, furto e danneggiamento aggravato.

L’uomo ha inoltre violato la misura di sorveglianza speciale alla quale era sottoposto.

Articolo precedente
Articolo precedente