La Provincia di Biella > Cronaca > Resta chiusa fuori di casa con la pentola sul fuoco
Cronaca Biella -

Resta chiusa fuori di casa con la pentola sul fuoco

E' uscita un attimo di casa e si è chiusa la porta alle spalle. Poi si è accorta - troppo tardi - di non avere con sè la chiavi. Non poteva dunque rientrare l'anziana donna protagonista di questa storia, ma, quel che è peggio, in cucina era rimasta una pentola sul fornello acceso.

E’ uscita un attimo di casa e si è chiusa la porta alle spalle. Poi si è accorta – troppo tardi – di non avere con sè la chiavi. Non poteva dunque rientrare l’anziana donna protagonista di questa storia, ma, quel che è peggio, in cucina era rimasta una pentola sul fornello acceso.

E’ uscita un attimo di casa e si è chiusa la porta alle spalle. Poi si è accorta – troppo tardi – di non avere con sè la chiavi. Non poteva dunque rientrare l’anziana donna protagonista di questa storia, ma, quel che è peggio, in cucina era rimasta una pentola sul fornello acceso.

In un primo momento ha provato a soccorrerla la figlia, tuttavia anche lei non è riuscita a risolvere la situazione. Così ha pensato bene di chiedere l’aiuto dei vigili del fuoco per consentire alla madre di tornare a casa ed evitare possibili incidenti in cucina.

Una squadra di pompieri del comando di Biella ha quindi raggiunto il posto, in via Battisti, a Biella. Anziché tentare di forzare la porta d’ingresso dell’appartamento, i vigili del fuoco sono passati dall’esterno del palazzo. Una volta entrati dentro, hanno controllato che la situazione fosse sicura e hanno infine permesso alla pensionata di fare ritorno nella propria abitazione.

Articolo precedente
Articolo precedente