La Provincia di Biella > Cronaca > Rappresentanti della Mondadori scambiate per truffatrici
Cronaca Valli Mosso e Sessera -

Rappresentanti della Mondadori scambiate per truffatrici

Sostenevano di lavorare per conto di Mondadori. Qualcuno non ci ha creduto. Sono tempi difficili per i venditori e i rappresentanti porta a porta. Ieri due ragazze hanno destato i sospetti di più d'un residente. In realtà lavoravano davvero per la Mondadori.

Sostenevano di lavorare per conto di Mondadori. Qualcuno non ci ha creduto. Sono tempi difficili per i venditori e i rappresentanti porta a porta. Ieri due ragazze hanno destato i sospetti di più d’un residente. In realtà lavoravano davvero per la Mondadori.

Sostenevano di lavorare per conto di Mondadori. Qualcuno non ci ha creduto.

Sono tempi difficili per i venditori e i rappresentanti porta a porta. Ieri due ragazze sono state notate mentre si aggiravano per il centro di Camandona, asserendo di essere rappresentanti commerciali della società.

Sono diversi i cittadini che, temendo si trattasse di una truffa, hanno contattato il 112.

Quando i militari sono giunti sul posto, hanno fatto le opportune verifiche e scoperto che le due giovani erano veramente dipendenti della ditta editoriale.

Articolo precedente
Articolo precedente