La Provincia di Biella > Cronaca > Ragazzo chiede di essere messo in carcere
Cronaca Biella Circondario -

Ragazzo chiede di essere messo in carcere

Una storia incredibile

Ragazzo chiede di essere messo in carcere. E’ la seconda volta in una settimana.

Una storia incredibile

Ha dell’incredibile la storia che vede protagonista un giovane biellese, un ragazzo che continua a presentarsi in caserma dai carabinieri per chiedere di essere arrestato. Pare che a spingerlo vi siano problemi nell’ambito familiare.
Dopo un primo tentativo andato a vuoto nel fine settimana – i militari erano riusciti a tranquillizzarlo e lo avevano convinto a tornare a casa -, il 22enne nella giornata di lunedì ha nuovamente bussato alla porta della stazione dei carabinieri di via Pietro Micca, a Vigliano Biellese.

Ovviamente, anche in questo caso, il 22enne non è stato arrestato. In via dei Tigli, nella peggiore delle ipotesi verrà portato nel giro di alcuni giorni. A suo carico, infatti, pende una condanna per maltrattamenti in famiglia.
Nel frattempo, molto probabilmente, sarà anche denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente