La Provincia di Biella > Cronaca > Raffica di furti in abitazioni
Cronaca Circondario -

Raffica di furti in abitazioni

A Cossato i malviventi sono stati ripresi delle telecamere

A Cossato i malviventi sono stati ripresi delle telecamere

Numerosi i furti registrati in questi giorni nel Biellese. A Cavaglia nella tarda mattinata di ieri i ladri sono stati messi in fuga dalla padrona di casa al momento del suo rientro. La donna ha anche affermato di aver ritrovato il suo cane intontito probabilmente da un sonnifero somministrato dai malviventi. Tentativo di furto andato male a Candelo nella casa di una donna di 55 anni. I ladri hanno provato a forzare la porta di ingresso ma non hanno portato a termine il loro intento di introdursi nella casa. Bottino di cento euro a Cossato in un autolavaggio di via Amendola. in questo caso i due ladri sono stati filmati dalle telecamere. Altri episodi sono accaduti a Massazza, nella sede del Cordar, a Salussola, a Cerrione e Gaglianico.

Articolo precedente
Articolo precedente