La Provincia di Biella > Cronaca > “Quella donna non mi restituisce il gatto”
Cronaca Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

“Quella donna non mi restituisce il gatto”

Aveva due gattini e doveva farli sterilizzare. Quando una conoscente si è proposta di darle una mano, si è fidata e le ha consegnato un cucciolo. Peccato che l'animale non sia mai stato restituito.

Aveva due gattini e doveva farli sterilizzare. Quando una conoscente si è proposta di darle una mano, si è fidata e le ha consegnato un cucciolo. Peccato che l’animale non sia mai stato restituito.

Aveva due gattini e doveva farli sterilizzare. Quando una conoscente si è proposta di darle una mano, si è fidata e le ha consegnato un cucciolo. Peccato che l’animale non sia mai stato restituito.

Si è conclusa dai carabinieri la disavventura di una pensionata di Mottalciata, che ha denunciato per appropriazione indebita F.A., una donna di 48 anni residente a Romentino.

Secondo la sua versione dei fatti, la conoscente avrebbe dovuto solo curare e sterilizzare il gatto per poi riaffidarlo alla legittima proprietaria. Una ricostruzione, questa, che viene negata dalla donna denunciata.

Articolo precedente
Articolo precedente