La Provincia di Biella > Cronaca > Primo incidente all’incrocio per il nuovo ospedale
Cronaca Biella -

Primo incidente all’incrocio per il nuovo ospedale

Molto probabilmente si tratta del primo incidente avvenuto all’incrocio che porta al nuovo ospedale. Il tamponamento è avvenuto poco fa tra via Camandona e corso 53° Fanteria, dove comincia la strada per il nuovo nosocomio.

Molto probabilmente si tratta del primo incidente avvenuto all’incrocio che porta al nuovo ospedale. Il tamponamento è avvenuto poco fa tra via Camandona e corso 53° Fanteria, dove comincia la strada per il nuovo nosocomio.

Molto probabilmente si tratta del primo incidente avvenuto all’incrocio che porta al nuovo ospedale.

Il tamponamento è avvenuto poco fa tra via Camandona e corso 53° Fanteria, dove comincia la strada per il nuovo nosocomio. E proprio da lì, diretta verso il centro della città, stava arrivando un’auto dell’Asl, condotta da un dipendente dall’azienda sanitaria, quando si è scontrata con la Ford Fiesta di una 33enne, che invece sopraggiungeva da via Camandona verso via Rosmini.

Nessuno dei due automobilisti è rimasto ferito gravemente, ma P. G., l’impiegato, è stato comunque accompagnato al Pronto soccorso per gli accertamenti del caso.

Sul posto gli agenti della polizia municipale, che si occuperanno di ricostruire l’esatta dinamica di quanto successo. Stando alle prime ipotesi, la donna probabilmente non si è fermata allo stop, installato pochi mesi fa, in occasione dell’apertura della strada per il nuovo ospedale.

Articolo precedente
Articolo precedente