La Provincia di Biella > Cronaca > Preso il rapinatore della farmacia di Donato
Cronaca Fuori provincia Valle Elvo -

Preso il rapinatore della farmacia di Donato

Bloccato dopo un altro tentativo di furto fallito.

Preso il rapinatore

Preso il rapinatore che nei giorni scorsi ha rubato l’incasso della farmacia di Donato.

Preso nel Canavese

E’ stato individuato e fermato all’inizio della serata di giovedì 19 luglio dai carabinieri nel Canavese. Si tratta di un uomo di 37 anni, volto già noto alle forze dell’ordine. Sarebbe lui, secondo gli investigatori dell’Arma il responsabile del colpo messo a segno la mattina dello stesso giorno alla farmacia di Donato.

Fermata anche la complice

Insieme a lui è finita nei guai anche una donna di 38 anni, operaia incensurata, che lo avrebbe atteso nell’auto all’esterno.

Altri colpi

Dopo essersi fatto consegnare l’incasso puntando una pompa iniezione alla schiena della farmacista biellese, quello stesso giorno l’uomo ha tentato – e fallito – un altro colpo in una farmacia di Bollengo, sempre insieme alla 38enne. Proprio a Bollengo sono stati bloccati dai carabinieri. Potrebbero essere sempre loro, inoltre, gli autori di altri tre furti – in un negozio di alimentari, in una casa, e in un ufficio postale – commessi negli ultimi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente