La Provincia di Biella > Cronaca > Prelievi folli col bancomat… di un’altra
Cronaca Basso Biellese Biella Circondario -

Prelievi folli col bancomat… di un’altra

È entrato in possesso di una carta di credito rubata e si è messo a fare prelievi folli.

È entrato in possesso di una carta di credito rubata e si è messo a fare prelievi folli.

È entrato in possesso di una carta di credito rubata e si è messo a fare prelievi folli. È però stato scoperto e denunciato dai carabinieri. Nei guai è finito un uomo di 54 anni, Giovanni C., residente in città e già conosciuto dalle forze dell’ordine.

Lo scorso mese di aprile, dopo essere entrato in possesso della carta bancomat di proprietà di una donna di 50 anni residente a Cerrione, ha effettuato diversi prelievi bancari agli sportelli di Vigliano Biellese e  Sagliano Micca per un valore totale di circa 500 euro.

Ulteriori dettagli sulla Nuova Provincia di Biella, in edicola oggi a 1,20 euro

Articolo precedente
Articolo precedente