La Provincia di Biella > Cronaca > Pescatore trovato morto sulla riva di un torrente
Cronaca Fuori provincia -

Pescatore trovato morto sulla riva di un torrente

Disgrazia in alta Valsesia: la vittima è un milanese che aveva in zona la sua seconda casa

Pescatore trovato morto ieri pomeriggio sulla riva di un torrente nel territorio di Scopa.

Pescatore trovato morto a Scopa

Tragedia ancora da ricostruire accaduta nella zona di Scopa, dove nel tardo pomeriggio di ieri è stato trovato il corpo ormai senza vita di un pescatore residente nel Milanese. Si tratta di un uomo che era spesso in Valsesia, dove aveva una seconda casa. Anche venerdì l’uomo era in zona per pescare, ma non è più rientrato a casa. A dare l’allarme è stata la moglie. Immediatamente sono iniziate le ricerche, con uomini del soccorso alpino, vigili del fuoco, carabinieri e altri volontari.

La scoperta del corpo senza vita

Dopo un’intera giornata di ricerche, praticamente da venerdì sera al tardo pomeriggio di sabato, un volontario del soccorso alpino ha notato il corpo dell’uomo riverso vicino alla riva di un torrente. Non sono ancora chiare le cause del decesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente