La Provincia di Biella > Cronaca > Perseguita e molesta la ex convivente
Cronaca Fuori provincia -

Perseguita e molesta la ex convivente

Colto in flagranza mentre tentava di entrare dal balcone.

Perseguita e molesta

Perseguita e molesta la ex convivente: in carcere un uomo di poco più di quarant’anni.

Perseguita e molesta la ex: arrestato

I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Vercelli hanno arrestato T.P., 41enne di origine rumena e residente a Torino, gravato da pregiudizi penali per reati contro la persona, il patrimonio e la pubblica amministrazione, poiché responsabile di atti persecutori e violazione di domicilio.

Colto sul fatto mentre tentava di entrare dal balcone

L’arrestato, alcune notti fa, si è presentato presso l’abitazione di una 62enne di origine napoletana e residente a Vercelli, sua ex convivente, e nonostante il rifiuto della donna a farlo entrare nell’alloggio, ha tentato di forzare la porta del balcone utilizzando cacciaviti e coltello (foto di repertorio).

Sorpreso sul fatto dai carabinieri allertati dalla donna, che da tempo cercava di evitare le sue avance sessuali, l’uomo è stato arrestato e condotto nella casa circondariale cittadina, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente