La Provincia di Biella > Cronaca > Paura a Torino, cinque casi di tubercolosi fra gli immigrati
Cronaca Fuori provincia -

Paura a Torino, cinque casi di tubercolosi fra gli immigrati

La tbc si sta diffondendo velocemente

Sono già cinque i casi di tubercolosi accertati tra gli ospiti dell’ex Moi, il villaggio olimpico di Torino. Uno dei malati è ricoverato in gravi condizioni all’Amedeo di Savoia. Da un singolo caso, la tbc si sta diffondendo sempre più tra gli immigrati che occupano le palazzine al Lingotto. Vista la velocità del contagio, oggi si è tenuta in prefettura una riunione per affrontare il problema. Sembra che il Comune, in un’ottica di prevenzione, intenda chiedere all’Asl di effettuare uno screening sugli immigrati che oggi vivono nell’ex villaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente