La Provincia di Biella > Cronaca > Papà minaccia un uomo con cacciavite durante la partita di calcio del figlio
Cronaca Fuori provincia -

Papà minaccia un uomo con cacciavite durante la partita di calcio del figlio

Lite a Santhià

Papà minaccia un uomo con cacciavite alla fine della partita di calcio del figlio. E’ successo a Santhià.

Papà minaccia un uomo con cacciavite

E’ stato denunciato un uomo di 51 anni di origine marocchina perchè responsabile di minaccia aggravata e porto ingiustificato di oggetti atti a offendere. Durante una partita tra giovani è scoppiata una lite per una decisione dell’arbitro che non è stata particolarmente condivisa dai presenti. La tensione è volata alle stelle tanto che un 51enne, padre di uno dei giocatori, ha deciso di estrarre dalla tasca un cacciavite e di utilizzarlo per minacciare un altro uomo. I carabinieri intervenuti sul posto hanno fermato il marocchino e portato in caserma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente