La Provincia di Biella > Cronaca > Ora i ladri rubano anche le stufe a pellet
Cronaca Biella Cossatese -

Ora i ladri rubano anche le stufe a pellet

Doppio furto a segno nella giornata di ieri: a Chiavazza è stato rubato del denaro, a Brusnengo addirittura una stufa a pellet

Doppio furto a segno nella giornata di ieri: a Chiavazza è stato rubato del denaro, a Brusnengo addirittura una stufa a pellet

Doppio furto messo a segno nella giornata di ieri.

Il primo è avvenuto verso le 14 a Chiavazza, all’interno di una palestra situata in via Verdi. I ladri hanno rubato denaro contanti dagli spogliatoi.

Il secondo colpo, però, è stato quello più clamoroso.

I malviventi, infatti, hanno addirittura portato via una stufa a pellet da un’abitazione di Brusnengo. Gli autori del furto si sono introdotti nell’edificio di via Rovasenda tra le 18,20 e le 19,15, ovvero nel lasso di tempo trascorso dal proprietario lontano da casa. L’uomo, un sessantenne, ha poi riferito ai carabinieri di aver notato una station wagon grigia dall’aria sospetta, con tre persone a bordo.

Articolo precedente
Articolo precedente