La Provincia di Biella > Cronaca > OMICIDIO VAZZOLER: chiesti fino a 14 anni di carcere
Cronaca Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

OMICIDIO VAZZOLER: chiesti fino a 14 anni di carcere

Quattordici anni di carcere. E’ il massimo della pena chiesta ieri mattina dal pubblico ministero per i  cinque banditi accusati dell’omicidio di Vanda Vazzoler, la pensionata di Vigliano Biellese rapinata e uccisa un anno fa nella sua abitazione.

Quattordici anni di carcere. E’ il massimo della pena chiesta ieri mattina dal pubblico ministero per i  cinque banditi accusati dell’omicidio di Vanda Vazzoler, la pensionata di Vigliano Biellese rapinata e uccisa un anno fa nella sua abitazione.

Quattordici anni di carcere. E’ il massimo della pena chiesta ieri mattina dal pubblico ministero per i  cinque banditi accusati dell’omicidio di Vanda Vazzoler, la pensionata di Vigliano Biellese rapinata e uccisa un anno fa nella sua abitazione.

La pena più severa è stata proposta per Roberto Monterosso (quasi 15 anni di reclusione), dieci anni per Giuseppe Fabbro (insieme a Monterosso è considerato dall’accusa autore materiale della rapina), nove anni e 4 mesi per Daniele Stefanesi, otto anni 10 mesi e 20 giorni per Giovanni Stramondo e otto anni per Domenico Carella.

Ampio servizio sulla Nuova Provincia di Biella, in edicola oggi a 1,20 euro.

Articolo precedente
Articolo precedente