La Provincia di Biella > Cronaca > Oggi l’addio a Gino Bonfatti, stroncato da un malore mentre ballava
Cronaca Basso Biellese Biella Circondario Cossatese Valle Cervo Valle Elvo Valli Mosso e Sessera -

Oggi l’addio a Gino Bonfatti, stroncato da un malore mentre ballava

E’ stato celebrato oggi pomeriggio il funerale di Gino Bonfatti, scomparso sabato sera all’età di 68 anni a causa di un infarto, che lo ha colpito mentre si trovava con la moglie Maria Palma Vallivero ed altri amici al dancing La Peschiera di Valdengo.

E’ stato celebrato oggi pomeriggio il funerale di Gino Bonfatti, scomparso sabato sera all’età di 68 anni a causa di un infarto, che lo ha colpito mentre si trovava con la moglie Maria Palma Vallivero ed altri amici al dancing La Peschiera di Valdengo.

E’ stato celebrato oggi pomeriggio il funerale di Gino Bonfatti, scomparso sabato sera all’età di 68 anni a causa di un infarto, che lo ha colpito mentre si trovava con la moglie Maria Palma Vallivero ed altri amici al dancing La Peschiera di Valdengo.

La chiesa di San Lorenzo, a Ponderano, era gremita. Tantissima gente ha infatti voluto dire addio a Gino, molto conosciuto non solo in paese, ma in tutto il biellese.

Colto dal malore verso mezzanotte, Bonfatti si è accasciato al suolo; i medici del 118 non hanno potuto far nulla per salvarlo. Oltre alla moglie Maria, l’uomo ha lasciato nel dolore anche la figlia Cristina e Luca.

Mauro Pollotti
paesi@nuovaprovincia.it

Ampio servizio sulla Nuova Provincia di Biella, in edicola mercoledì a 1,20 euro.

Articolo precedente
Articolo precedente