La Provincia di Biella > Cronaca > Nessun malore, era una prostituta
Cronaca Biella -

Nessun malore, era una prostituta

Hanno notato un'auto ferma sotto ad un cavalcavia, a Verrone, con dentro una donna e hanno pensato che si fosse sentita male. Per questo motivo, ieri, alcuni automobilisti che transitavano nella zona hanno lanciato l'allarme chiamando i carabinieri. Una volta giunti sul posto, però, i militari hanno svelato il mistero. Nessun malore: all'interno della Renault c'era una prostituta in attesa di qualche cliente.

Hanno notato un’auto ferma sotto ad un cavalcavia, a Verrone, con dentro una donna e hanno pensato che si fosse sentita male. Per questo motivo, ieri, alcuni automobilisti che transitavano nella zona hanno lanciato l’allarme chiamando i carabinieri. Una volta giunti sul posto, però, i militari hanno svelato il mistero. Nessun malore: all’interno della Renault c’era una prostituta in attesa di qualche cliente.

Hanno notato un’auto ferma sotto ad un cavalcavia, a Verrone, con dentro una donna e hanno pensato che si fosse sentita male. Per questo motivo, ieri, alcuni automobilisti che transitavano nella zona hanno lanciato l’allarme chiamando i carabinieri. Una volta giunti sul posto, però, i militari hanno svelato il mistero. Nessun malore: all’interno della Renault c’era una prostituta in attesa di qualche cliente.

Articolo precedente
Articolo precedente