La Provincia di Biella > Cronaca > Nell’auto sospetta viaggiava un pluripregiudicato
Cronaca Valli Mosso e Sessera -

Nell’auto sospetta viaggiava un pluripregiudicato

Non è passata inosservata l'auto con una portiera mezza rotta e con una targa francese che si aggirava in paese ben oltre l'ora del tramonto. Il veicolo è stato notato ieri mentre a Valle Mosso da alcuni passanti, che non hanno esitato a chiamare i carabinieri.

Non è passata inosservata l’auto con una portiera mezza rotta e con una targa francese che si aggirava in paese ben oltre l’ora del tramonto. Il veicolo è stato notato ieri mentre a Valle Mosso da alcuni passanti, che non hanno esitato a chiamare i carabinieri.

Non è passata inosservata l’auto con una portiera mezza rotta e con una targa francese che si aggirava in paese ben oltre l’ora del tramonto. Il veicolo è stato notato ieri a Valle Mosso da alcuni passanti, che non hanno esitato a chiamare i carabinieri.

I militari dell’Arma, giunti sul posto, sono riusciti a intercettare e bloccare la vettura.

A bordo c’era un giovane rumeno, un 32enne di Torino, già conosciutissimo dalle forze dell’ordine per essere stato scoperto in passato a rubare del rame. All’interno dell’auto i carabinieri hanno inoltre trovato alcuni attrezzi e strumenti potenzialmente utilizzabili per commettere altri furti.

Alcuni testimoni hanno poi riferito alle forze dell’ordine di aver visto un’altra persona scendere dal veicolo prima del loro arrivo.

Per quanto riguarda il giovane identificato, nei suoi confronti scatterà il foglio di via obbligatorio.

Articolo precedente
Articolo precedente