La Provincia di Biella > Cronaca > Nel furgone sospetto dormivano tre persone
Cronaca Biella -

Nel furgone sospetto dormivano tre persone

A causa dei numerosi furti registrati negli ultimi mesi, continuano ad aumentare anche le segnalazioni di veicoli sospetti che si aggirano per il Biellese. Questa volta a dare nell'occhio è stato un furgone bianco parcheggiato in piena notte nel piazzale esterno al Museo del Territorio, a Biella.

A causa dei numerosi furti registrati negli ultimi mesi, continuano ad aumentare anche le segnalazioni di veicoli sospetti che si aggirano per il Biellese. Questa volta a dare nell’occhio è stato un furgone bianco parcheggiato in piena notte nel piazzale esterno al Museo del Territorio, a Biella.

A causa dei numerosi furti registrati negli ultimi mesi, continuano ad aumentare anche le segnalazioni di veicoli sospetti che si aggirano per il Biellese.

Questa volta a dare nell’occhio è stato un furgone bianco parcheggiato in piena notte nel piazzale esterno al Museo del Territorio, a Biella.

Sul posto è stata quindi inviata una pattuglia di carabinieri per controllare cosa stesse succedendo.

A bordo del mezzo effettivamente c’erano tre volti già noti alle forze dell’ordine, due uomini e una donna di 39, 42 e 45 anni. I tre, però, non stava facendo nulla di particolarmente grave. Semplicemente, non avendo forse un altro posto dove andare a dormire, avevano deciso di fermarsi nel posteggio poco frequentato per trascorrere la notte.

Articolo precedente
Articolo precedente