La Provincia di Biella > Cronaca > Nei guai per spaccio di metadone
Cronaca Cossatese -

Nei guai per spaccio di metadone

I carabinieri hanno denunciato un 36enne di Cossato.

I carabinieri hanno denunciato un 36enne di Cossato.

Ha venduto del metadone a una persona che poi si è sentita male ed è finita al pronto soccorso.

A nulla sono valdi i tentativi del “cliente” di convincere i medici che fosse tutta colpa dell’alcol: nel suo corpo c’erano evidenti tracce della sostanza stupefacente.

I carabinieri sono successivamente riusciti a risalire al presunto fornitore, un 36enne di Cossato, nella cui abitazione sono stati trovati anche un grammo di hashish e due bilancini di precisione. L’uomo è stato denunciato per spaccio.

Articolo precedente
Articolo precedente