La Provincia di Biella > Cronaca > Musica troppo alta a Viverone
Cronaca Basso Biellese -

Musica troppo alta a Viverone

Mancava poco a mezzanotte quando i carabinieri si sono presentati in un bar del lungolago di Viverone, il bar Vespa, su indicazione di alcuni abitanti della zona che lamentavano la musica troppo alta. Proprio in quei minuti i locale stava però chiudendo. Da una prima ricostruzione, pare che il titolare del bar sia sprovvido dell'autorizzazione a mettere musica. Una verifica più precisa verrà fatta lunedì in Comune.

Mancava poco a mezzanotte quando i carabinieri si sono presentati in un bar del lungolago di Viverone, il bar Vespa, su indicazione di alcuni abitanti della zona che lamentavano la musica troppo alta. Proprio in quei minuti i locale stava però chiudendo. Da una prima ricostruzione, pare che il titolare del bar sia sprovvido dell’autorizzazione a mettere musica. Una verifica più precisa verrà fatta lunedì in Comune.

Mancava poco a mezzanotte quando i carabinieri si sono presentati in un bar del lungolago di Viverone, il bar Vespa, su indicazione di alcuni abitanti della zona che lamentavano la musica troppo alta. Proprio in quei minuti i locale stava però chiudendo. Da una prima ricostruzione, pare che il titolare del bar sia sprovvido dell’autorizzazione a mettere musica. Una verifica più precisa verrà fatta lunedì in Comune.

Articolo precedente
Articolo precedente